Welcome

IL MISTERO DELL'ALCHIMISTA



Odoacre Pancrazi non amava molto la frittata di broccoletti. Anzi, non la sopportava proprio. Eppure, ogni giovedì sera, puntualmente, sua moglie gliene presentava per cena una bella fetta, accompagnandola sempre con la solita frase: ''Meno male che è venuta Anacleta… Ha portato le uova fresche e i broccoletti. Nostro padre diceva sempre: Non c’è cena senza spine, non c’è strudel senza jodel. E poi si copriva le orecchie con della carta stagnola.'' Il signor Pancrazi era sposato ormai da trentadue anni e non aveva mai capito il significato di quella frase. E non aveva mai capito perché, ogni giovedì mattina alle cinque in punto, sua cognata Anacleta lo svegliava di soprassalto con delle grida spaventose per consegnargli una dozzina di uova accuratamente incartate...




Condividi il post :

Posta un commento

Ti è stato utile questo post? Scrivi il tuo giudizio

Walt Dysney Dylan Dog Speciale Scuola Comunicazioni Quotidiani Leggi e Norme Sostieni il sito
 
Support : Creating Website | Scitum |
Copyright © 2014. Scitum - All Rights Reserved
Published by Scitum
Proudly powered by Scitum