Welcome

Il risparmio idrico negli edifici civili



L’opuscolo è stato realizzato dal Laboratorio di Protezione e Gestione della Risorsa Idrica dell’Unità Tecnica Modelli, Metodi e Tecnologie per le Valutazioni Ambientali dell’ENEA con l’intento di offrire agli utenti finali una serie di informazioni sulle criticità relative ai punti di maggior consumo dell’acqua negli edifici ad uso civile. La promozione del risparmio idrico comprende le strategie di risparmio, le tecniche di riuso e l’uso di fonti d’acqua non convenzionali, selezionati in base ai dati raccolti nelle campagne sperimentali condotte da ENEA in questo settore, e tutti indirizzati ad una maggiore riduzione dell’uso dell’acqua potabile, considerata la tipologia più preziosa, attraverso l’ottica ambientale, tecnologica e culturale. Particolare attenzione è rivolta all’offerta tecnologica per il risparmio idrico ed energetico. L’opuscolo, infatti, evidenzia come sia possibile recuperare anche energia dai reflui domestici e ricorda che, quando si risparmia acqua, si risparmia anche energia, ottenendo un doppio vantaggio.
L’opuscolo segue un percorso verso la responsabilità del consumo idrico avendo lo scopo di stimolare una maggior consapevolezza e indirizzando i comportamenti sostenibili, ritenendoli un passaggio essenziale per ottenere risultati eccellenti in linea con l’adozione e la promozione delle soluzioni tecnologiche.
Sebbene l’acqua sia considerata indispensabile per la vita sulla terra, non sempre viene trattata con il dovuto rispetto ed attenzione; l’opuscolo ha lo scopo di stimolare nell’utente finale questa sensibilità.





Condividi il post :

Posta un commento

Ti è stato utile questo post? Scrivi il tuo giudizio

Walt Dysney Dylan Dog Speciale Scuola Comunicazioni Quotidiani Leggi e Norme Sostieni il sito
 
Support : Creating Website | Scitum |
Copyright © 2014. Scitum - All Rights Reserved
Published by Scitum
Proudly powered by Scitum